Informativa
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per scopi statistici in forma anonima.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca QUI.
Clicca sul bottone PROSEGUI per acconsentire all’uso dei cookie e continuare con la navigazione del sito.

Igiene orale e prevenzione

Spesso da soli non si riesce a pulire i propri denti in modo adeguato.
Questo causa un deposito di placca batterica (costituita da sali e zuccheri che arrivano dall’alimentazione) sulle superfici dei denti.
Gli zuccheri sono la maggiore causa di carie dentali.
Col passare dei giorni, inoltre, la placca non rimossa dai punti più nascosti si calcifica e diviene tartaro che difficilmente potrà essere rimosso a casa con l’uso del solo spazzolino. Tale deposito sulla superficie dei denti determina un’infiammazione della gengiva che con il passare del tempo provocherà un abbassamento della stessa e una conseguente esposizione della radice del dente. E’ l’inizio della malattia parodontale (malattia spesso chiamata piorrea) che se non curata, aggravandosi, col passare degli anni può provocare addirittura la perdita del dente.
Questo può anche essere causa della fastidiosa alitosi.
Per prevenire ciò basterà fare delle visite di controllo presso il dentista che, se noterà una situazione non idonea, vi consiglierà un pulizia dei denti o detartrasi.


Nel nostro Studio si effettua la pulizia dei denti, un’operazione che rimuoverà il tartaro formato determinando la guarigione delle gengive infiammate e che, eliminando le scure colorazioni superficiali, migliorerà l’aspetto estetico dei vostri denti i quali potranno essere anche sottoposti a sbiancamento (le foto 1, 2, 3 e 4 indicano il caso prima e dopo i trattamenti).

Si provvederà inoltre, con delle lezioni di igiene, ad illustrare il corretto uso degli strumenti per l’igiene orale (spazzolino, scovolini, filo interdentale ecc.). In questo modo il paziente potrà eseguire a casa una corretta igiene, prevenire eventuali problemi e mantenere in salute e bellezza i propri denti e gengive.